20190624_101109

Fra le attività di storia previste per le classi seconde in questo anno scolastico ce n’era una particolarmente stimolante: ricostruire le origini della propria storia personale, unica e irripetibile.

                          20181121_111024                    20181121_111152

Proprio per documentarsi e reperire fonti attendibili, i bambini si sono recati all’Ufficio Anagrafe del Comune, dove ognuno ha richiesto e ricevuto il proprio Certificato di Nascita che poi è stato inserito nel quaderno di Storia.

20181121_111917

   20181121_112728           20181121_112752

Non contenti, hanno poi raggiunto l’Ufficio di Stato Civile, un vero e proprio “deposito” di notizie. È stato come entrare in un luogo quasi magico, in cui “respirare il vero odore del passato”. Infatti, l’archivio, ricco di libroni contenenti informazioni su tutte le persone che vivono e hanno vissuto a Fano, rendeva l’ambiente suggestivo e ha catturato la curiosità e la voglia di sapere dei bambini.

20181121_113927                         20181121_114358

20181121_114135                          20181121_114125

 

20190329_15571520190329_160028

 

 

LABORATORI ARTISTICI …  IN COLLINA

Dalla stampa all’aquilonistica, fino alla realizzazione di manufatti in ceramica ….. immersi nella natura delle dolci colline del Montefeltro, abbiamo sperimentato e appreso le tecniche della creazione artistica nei vari laboratori.

20190329_113658  IMG-20190330-WA0084              20190329_104732

A conclusione di cinque anni trascorsi insieme, questa giornata presso l’agriturismo didattico ” Corte della Miniera” è stata indimenticabile: per l’ambiente confortevole e ospitale in cui abbiamo giocato  e anche  apprezzato i piatti tipici della tradizione gastronomica marchigiana!!

20190329_12494820190329_125029 Gli alunni delle classi VA e VB

 

TITOLO OK

 

In occasione dello studio in scienze dei semi abbiamo fatto un esperimento per capire come un semplice seme può essere mangiato.

 

1                            2

I bambini hanno osservato e toccato i semi di mais portati in classe dall’insegnante.

6

I bambini li hanno riconosciuti e hanno fatto delle prime osservazioni su come si usano o si cuociono o si mangiano e come si trasformano.

3

Poi con una macchina cuoci pop-corn abbiamo preso una manciata di semi e inserita nell’apposito fornetto.

4                                     5

Con il calore, accompagnato dall’odore di bruciato i semini piano piano sono scoppiati, si sono gonfiati e da gialli sono diventati bianchi.

20190613_171934

Con grande felicità poi i bambini hanno assaggiato i pop-corn caldi!!

            2b ok                    2a ok

 

3Concorso    R.A.E.E.  

ASET-Fano

     Venerdì 31 maggio il Presidente di ASET Fano ha ufficialmente consegnato alla nostra scuola il premio per il piazzamento al terzo posto nel concorso che ASET Fano ha dedicato al riciclo di apparecchi elettrici ed elettronici: uno splendido PC portatile.

 

 

IMG_20190529_110747IMG_20190530_161138

 

 

Il risultato è stato possibile grazie all’impegno di tutti i bambini e delle loro famiglie, che, giorno dopo giorno, hanno incrementato la scorta di “rottami”, con cui sarà possibile realizzare nuove apparecchiature e ridurre l’inquinamento.

 

 

IMG_20190529_111847 IMG_20190529_112305

 

BENVENUTO PICCOLO RICCIO

Ecco le foto del nostro emozionante incontro con un piccolo RICCIO.

20181020_114704                 20181020_114853 ok

Il riccio è un mammifero selvatico molto utile all’uomo perché si nutre di insetti. 

20181020_114928 ok             20181020_114758

Se avete un giardino, i nostri amici potrebbero essere nascosti lì, in qualche angolo, sotto la siepe o nell’erba alta… quindi… fate attenzione!!! Non fategli del male!!! ♥

20181020_115237                              20181020_115348

20181020_115451                              20181020_115438

 

“LOGIN”: DIVERTIAMOCI CON LA ROBOTICA

Cara maestra,

il programma di ROBOTICA di mercoledì è stato bellissimo, ma questa volta sul serio perché di solito sono sempre costretto a dirlo. Adesso ti voglio spiegare perché:

  • primo mi è piaciuto tanto perché si poteva costruire con le lego.
  • Secondo, si poteva usare il computer.
  • Terzo, potevo cercare i pezzi nella scatola, proprio come quando gioco a casa.
  • Quarto, siamo riusciti a far muovere il robot con un pulsante con la clessidra.
  • Quinto, con un pulsante con un ventaglio colorato sulla schiena potevamo fargli cambiare uno o anche tanti colori in una sola “lampeggiata”.

Spero che il prossimo anno lo faremo ancora!!! Perché è stato molto interessante e divertente.

Un grande abbraccio!

 

IMG-20181107-WA0018          IMG-20181107-WA0019       IMG-20181107-WA0020

 

IMG-20181129-WA0000         IMG-20181129-WA0001        IMG-20181129-WA0002

 

 

 

IMG-20181107-WA0021        IMG-20181107-WA0022     IMG-20181129-WA0003

 

Load More